[Comunicato stampa] 25 novembre: il nostro impegno contro la violenza sulle donne

Il coordinamento donne dei Giovani Democratici Massa Carrara vuole manifestare la sua adesione alla Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne. La Giornata ricorda l’omicidio delle sorelle Mirabal, assassinate il 25 novembre 1960 per ordine del dittatore dominicano Trujillo, in quanto oppositrici del suo regime. Le tre sorelle divennero il simbolo, nonché lo sprono, per una ribellione più forte sia alla dittatura, sia contro i soprusi subiti dalle donne. La data della loro morte era stata scelta già nel 1980 a Bogotà, dove si era tenuto il primo Incontro femminista internazionale, e nel 1999 l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite dichiarò – con voto unanime – il 25 novembre “Giornata internazionale contro la violenza sulle donne”.

Purtroppo, però, gli strumenti di contrasto alla violenza di genere non sono riusciti a oggi ad arrestare questo fenomeno. In Italia ogni due giorni una donna muore per mano del proprio compagno o marito, e una donna su tre nel corso della propria vita ha subìto violenza. Violenza che può essere fisica, psicologica, economica e sessuale. Queste donne spesso non sanno a chi rivolgersi perché non esiste una rete, vengono dimezzati i finanziamenti ai centri antiviolenza e, se una donna sporge denuncia per gli abusi subiti, uscita dalla caserma è nuovamente sola. C’è quindi un lavoro sconfinato da fare per contrastare la violenza di genere, un lavoro che è soprattutto culturale e serve a scardinare stereotipi e dinamiche sedimentatesi negli anni, stereotipi e dinamiche che sono alla base di questa piaga.

Come Giovani Democratiche ci stiamo impegnando in questo verso, lavorando sui temi e coinvolgendo anche i ragazzi della giovanile nelle nostre attività. Per il 29 novembre alle 15.30, al Cinema Rosi di Montignoso, abbiamo organizzato, in collaborazione con il Partito Democratico e i Giovani Democratici Massa Carrara, un evento «Non è amore, non è passione: è violenza» per affrontare, appunto, il tema della violenza di genere. Interverranno Claudia Giuliani (Coordinatrice Giovani Democratiche Massa Carrara), Alessandro Bandoni (Presidente commissione donna per le Pari Opportunità), Anna Chiara Borrello (Coordinatrice D.U.N.A.), Sabrina Bertelloni (Consigliera PD del Comune di Massa) e Mario Taurino (Segretario Giovani Democratici Massa Carrara). Durante il dibattito saranno proiettati due corti e seguirà una tavola rotonda con interventi dal pubblico.

Il nostro invito è a partecipare con proposte, idee e riflessioni, perché il contrasto della violenza di genere passa da tutti e da tutte noi.

FullSizeRender

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...