Edilizia scolastica: consultazione pubblica.

EDILIZIA SCOLASTICA: CONSULTAZIONE PUBBLICA APERTA FINO AL 2 FEBBRAIO

Dopo il lavoro di analisi del report del MIUR, La Buona Scuola, che ha coinvolto tutte le giovanili provinciali e che si è concretizzato in un documento e in suggerimenti inviati al Governo, noi Giovani Democratici Massa Carrara continuiamo a occuparci di scuola. Questa volta affrontando il tema dell’edilizia scolastica e, in particolare, delle condizioni in cui versano le scuole della nostra provincia.

Per farlo, abbiamo dato il via a un lavoro capillare sul territorio, chiedendo ai ragazzi delle giovanili comunali di parlare con chi la scuola la vive tutti i giorni e di riportare così un quadro il più preciso possibile della realtà dei vari edifici. L’obiettivo finale è una mappatura con le relative criticità delle scuole della provincia, per mettere insieme un documento ad uso interno che verrà consegnato al Presidente della Provincia Narciso Buffoni in occasione della nostra assemblea di giovedì 5 febbraio, con lo scopo di favorire il lavoro dell’amministrazione in materia.

Ma non basta: oltre alle segnalazioni delle nostre giovanili comunali, vogliamo aprire la consultazione alla popolazione tutta, così da stilare un documento il più completo possibile. Per partecipare, basta compilare il form che trovate qua di seguito e premere ‘invia’.

La consultazione rimane aperta fino a lunedì 2 febbraio. Faremo in modo che le vostre segnalazioni siano lette e ascoltate: non perdete l’occasione di dare il vostro contributo e di far sentire la vostra voce!

1 commento su “Edilizia scolastica: consultazione pubblica.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...